FAQ

Tutte le versioni di questo articolo: [Deutsch] [English] [Español] [français] [italiano] [Português] [русский] [中文]

FAQ

 

Esistono altre finiture oltre a quelle proposte sul sito ?

Sì, in effetti esistono molte altre finiture come l’argento, l’argento invecchiato, il bronzo satinato, differenti tipi di oro e altro ancora. Tutti questi trattamenti si realizzano su richiesta e il prezzo varia in funzione della loro complessità e della rarità del metallo utilizzato.

 

E’ possibile avere un becco più corto, uno specchio più grande o un accessorio che non sia presente nel vostro catalogo ?

Sì, abbiamo un’equipe dedicata esclusivamente al « su misura », che può addirittura fabbricare una rubinetteria la cui concezione nasce dalla vostra fantasia o lavorare a partire da un tema preciso che si armonizzi con il vostro ambiente.

 

La vostra produzione é interamente francese ?

Tutta la nostra rubinetteria é fatta esclusivamente nella nostra fabbrica della Somme e il nostro ottone, massiccio e senza piombo, é una lega fatta in base alle nostre esigenze per garantire una durabilità e una finitura che non abbiamo mai smesso di migliorare.

 

Tutti i vostri modelli sono depositati ?

Sì, tutti i modelli Volevatch sono depositati presso l’OMPI e sono protetti dalla legge internazionale sulla tutela dei brevetti e della proprietà intellettuale.

 

In questo sito sono presenti tutti i vostri prodotti ?

No, abbiamo fatto una selezione, ma potete contattarci per ottenere una documentazione completa.

 

Distribuite unicamente i vostri prodotti ?

La rubinetteria, gli accessori e le consolle da toilette sono delle creazioni di Serge Volevatch. Gli altri prodotti sono di fabbricazione internazionale ma esclusiva e disponibili per la maggior parte presso Volevatch o uno dei nostri partner. Sono stati scelti da Serge Volevatch per la loro qualità, il loro design, la loro unicità.

 

Nella lista non c’é un distributore nella mia città/paese ; a chi mi devo rivolgere ?

Potete rivolgervi direttamente alla maison Volevatch a Parigi, telefonando allo +33 1 55 78 22 42 ; riceverete il consiglio e l’assistenza del nostro responsabile commerciale. In ogni situazione le nostre consegne arrivano in tutto il mondo. In effetti prediligiamo un numero ristretto di distributori per poter fornire un servizio esclusivo di qualità. Qualsiasi osservazione concernente questo servizio é ben accetta : potete scrivere a info@volevatch.fr questo ci permetterà di renderlo sempre migliore.

 

Istallate voi i vostri prodotti ?

No, ma disponiamo di una lista di istallatori la cui serietà e qualità ne fanno dei partner estremamente preziosi e affidabili. Nel caso in cui abbiate delle domande tecniche, saremo lieti di ascoltarvi e rispondervi.

 

Quali sono i vostri tempi di fabbricazione ?

Fabbrichiamo tutti i nostri prodotti su ordinazione, ed é quindi necessario contare 4 settimane di tempo. Per i prodotti più specifici come la doccia Jonas o i prodotti « su misura » la tempistica é più variabile.

 

Qual é la differenza tra un miscelatore, un miscelatore-mitigeur monocomando e un miscelatore termostatico ?

Un miscelatore é una rubinetteria che ha un rubinetto per l’acqua calda, uno per l’acqua fredda e un becco. La miscela si fa all’interno del corpo del miscelatore in funzione dell’apertura più o meno importante dei due rubinetti.

Un miscelatore-mitigeur meccanico o monocomando permette di regolare sia la temperatura sia il flusso grazie ad un solo comando. Questo comando si utilizza o da solo, e allora bisogna associarlo a un becco, e/o una doccia e/o una doccetta (al massimo due uscite accompagnate da un invertitore) o anche direttamente integrato in un rubinetto. Quest’ultimo si chiama rubinetto monocomando.

Un miscelatore-mitigeur termostatico é un comando che permette di regolare la temperatura in gradi ma non permette di regolare il flusso e l’apertura/chiusura di una doccia o di un becco. E’ necessario quindi associarlo ad un rubinetto.

 

Come procedo alla manutenzione della mia rubinetteria o ceramica ?

  • Non usare mai polveri o prodotti effervescenti
  • Non usare mai supporti abrasivi (spugne)
  • Non lasciare mai che i vapori dei prodotti solventi utilizzati durante il trattamento delle piastrelle entrino in contatto con le superfici trattate.
  • Per il nickel brillante o opaco :

Per la pulizia quotidiana utilizzare sapone di Marsiglia o altri prodotti a PH neutro e strofinare delicatamente con una spazzola (o un vecchio spazzolino da denti), sciacquare e asciugare.

Per le macchie difficili utilizzate il cotone Volevatch.

Per le icrostazioni : bagnare con aceto bianco diluito con acqua e sciacquare a freddo abbondantemente, poi pulire e far brillare con il cotone Volevatch. Attenzione a non lasciare agire l’aceto per troppo tempo !

L’uso troppo frequente di prodotti per la pulizia rende a lungo andare il nickel satinato meno opaco.

 

  • Per l’ottone :

Per le macchie difficili, utilizzare un prodotto come il Mirror o il cotone Volevatch che restituisce la brillantezza all’ottone.

Per le incrostazioni, bagnare con aceto bianco diluito, facendo molta attenzione all’azione dell’aceto che toglie il calcare ma nello stesso tempo ossida l’ottone. Una volta eliminato il calcare, sfregate delicatamente con il Mirror o con il cotone Volevatch per ritrovare la brillantezza.

Sull’ottone e il bronzo lo strato di ossidazione può dare un bell’effetto patinato e serve come protezione contro altri agenti chimici e aggressivi.

  • Per l’oro :

Non usare mai supporti abrasivi (spugne)

Non usare mai Mirror o un prodotto equivalente per pulire il rame.

Utilizzare sapone di Marsiglia liquido a PH neutro con una spugna e sciacquare delicatamente poi asciugare con un panno morbido.

  • Per la ceramica :

Non utilizzare mai prodotti aggressivi come quelli che contengono candeggina per esempio, pulire regolarmente con sapone di Marsiglia.

 

Delle macchie sono apparse sulla mia rubinetteria.

Bisogna fare attenzione ai prodotti utilizzati per pulire i pavimenti, in particolare quelli per togliere i residui di cemento, che contengono agenti estremamente aggressivi come l’acido il cui semplice vapore ossiderà l’esterno dei vostri rubinetti anche se protetti in una cassa. Prenderanno allora un aspetto macchiato e opaco.